3272 Post in 604 Topic - da 102 Utenti

* Piano Addestrativo

* Procedure Operative Standard

Introduzione al Corso Preparatorio


Benvenuto tra i Drunken Reapers!!!

Questo mini corso è stato appositamente studiato per aiutarti a muovere i primi passi nel fantastico mondo della simulazione di volo online.

Il corso è incentrato su Falcon BMS - versione sviluppata dalla comunità Benchmark Sims del famoso simulatore Falcon 4.0 della Microprose, uno dei più longevi e realistici mai realizzati - ma le nozioni apprese ti saranno utili anche se vorrai usare altri simulatori come DCS.

Se è la prima volta che utilizzi Falcon BMS o non hai mai volato online, allora ti consigliamo di leggere attentamente tutta la guida.

Se invece conosci già BMS e hai già volato in multiplayer probabilmente non ti diremo nulla di nuovo, ma ti invitiamo lo stesso a dare un'occhiata alle varie sezioni... non si sa mai, magari ci troverai qualcosa che non sapevi o modi migliori di fare le cose.  ;)

Prima di cominciare, però, se non l'hai ancora fatto corri subito a leggere il Regolamento dei Drunken Reapers: sono poche e semplici regole che ci siamo dati per costruire un clima di amicizia e rispetto reciproco in ogni momento della nostra vita online e ti serviranno per capire e condividere in pieno lo spirito del gruppo.
Ci abbiamo messo tanto impegno per scriverlo... quindi ti chiediamo un minimo sforzo per leggerlo interamente, se poi dovessi avere dubbi non esitare a contattarci.


Cosa mi serve?

Per poter volare con noi hai bisogno di alcune dotazioni hardware e software.

  • Una copia originale di Falcon 4.0. Se non la possiedi puoi acquistare la Falcon Collection dalla piattaforma GOG.com (no, non prendiamo una percentuale sulle vendite! ;)).
  • La mod BMS, che puoi scaricare gratuitamente (previa registrazione) da qui. Al momento l'ultima versione disponibile è la 4.33, ma per alcune attività usiamo ancora la "vecchia" 4.32 quindi sarebbe meglio se le installassi entrambe. Puoi installare anche la Drunken Reapers Edition, una versione realizzata da noi con numerose migliorie rispetto all'originale.
  • Il software di comunicazione VoIP Teamspeak 3 Client. Per configurarlo fai riferimento all'apposito capitolo della guida.
  • Un joystick programmabile, meglio se di tipo HOTAS (Hands On Throttle And Stick), cioè dotato di barra di comando e manetta. Questi sono alcuni dei modelli che usiamo:


    Per configurarlo, leggi l'apposito capitolo di questa guida.
  • Un sistema di head tracking, ovvero di puntamento della visuale col movimento della testa. Questi sono alcuni dei software che usiamo:


    Anche per questi puoi trovare delle guide alla configurazione nell'apposito capitolo.
  • Opzionalmente, magari in un secondo tempo, una pedaliera e gli MFD. Questi sono alcuni dei modelli che usiamo:


  • La documentazione ufficiale di Falcon BMS, che trovi nella cartella "Docs/Falcon BMS Manuals" della tua installazione.


La carriera virtuale

Noi Drunken Reapers non amiamo gradi e gerarchie e nel nostro gruppo non applichiamo il metagioco della struttura militare: fuori dal simulatore siamo semplicemente degli amici con una passione in comune, quindi accogliamo con piacere tutti quelli che vogliono unirsi a noi, anche se non hanno alcuna esperienza.

Tuttavia, le serate ufficiali di solito consistono in missioni operative abbastanza complesse, dove è indispensabile che tutti i piloti partecipanti sappiano come affrontare le insidie di uno scenario di guerra verosimile e siano autonomi nel gestire il proprio aereo.

Per questo motivo esiste una carriera virtuale, che non conferisce titoli o potere ma semplicemente attesta il tuo livello di preparazione.

Al momento dell'ingresso nel gruppo sarai un semplice utente e potrai usufruire del sito secondo quanto previsto dalle nostre regole di organizzazione e gestione.
Se vuoi saperne di più in merito alla struttura del forum e alla suddivisione dei gruppi dai un'occhiata a questo thread.
Ricordati che per alcuni gruppi è possibile richiedere l'appartenenza tramite l'apposito menu raggiungibile dal tuo profilo utente: Profilo -> Profilo Forum -> Modifica Profilo -> Appartenenza Gruppo.

Successivamente - dopo aver effettuato i primi voli con gli istruttori o semplicemente con dei piloti più esperti di te - sarai inserito tra gli allievi se necessiti di addestramento oppure direttamente tra i piloti se dimostrerai di avere già le conoscenze necessarie.

Nel primo caso potrai seguire il nostro Piano Addestrativo Individuale, che ti porterà gradualmente e in modo personalizzabile a conoscere nel dettaglio l'aereo, le tecniche di volo e i sistemi d'arma.
Via via che progredirai nell'addestramento potrai sostenere alcuni esami che, se superati, ti conferiranno dei brevetti virtuali:

  • Limited Combat Readiness (LCR), che rappresenta il requisito minimo per poter partecipare a una missione operativa;
  • Full Combat Readiness (FCR), che è il culmine della carriera virtuale e attesta una conoscenza approfondita del simulatore.


Nel secondo caso, invece, previo superamento degli esami previsti ti verrà assegnata direttamente la LCR o la FCR e potrai da subito prendere parte alle missioni operative nei corrispondenti ruoli.

Oltre alle ali, esistono altre onorificenze che sono espresse con mostrine posizionate nello spazio della firma.

Alcune sono assegnate man mano che la carriera virtuale prosegue e magari si ricoprono ruoli di responsabilità all'interno del gruppo; altre, soprattutto quelle legate alle attività operative, sono assegnabili su richiesta.
Per quanto riguarda queste ultime, se ne hai titolo puoi chiedere che ti vengano attribuite tramite l'apposito menu raggiungibile dal tuo profilo utente: Profilo -> Profilo Forum -> Medaglie -> Medaglie disponibili.


Struttura dell'iter addestrativo

Come già accennato, l'iter addestrativo dei Drunken Reapers è stato concepito per portare il nuovo pilota virtuale dalle basi del volo allo status di Combat Readiness, ovvero ad essere in grado di condurre una missione di combattimento in uno scenario complesso insieme ad altri piloti virtuali.

Prevede l'approfondimento di una serie di argomenti utilizzando come fonte principale il materiale a disposizione sul sito: tieni presente che il simulatore non è un gioco semplice come potrebbe essere uno sparatutto, richiede impegno e dedizione, specialmente nello studiare e provare (e riprovare) per conto proprio offline.

Detto questo, non spaventarti!

Se dovessi avere problemi nell'apprendimento o semplicemente avessi necessità di chiarire dei dubbi, qui da noi nessuno si rifiuterà mai di aiutarti e troverai sempre qualcuno disposto a tenere una lezione e a volare insieme per illustrarti dal vivo l'argomento.

A questo proposito, però, devi sempre ricordare che il tempo che passiamo online è il nostro tempo libero e che la persona che ti aiuta lo sta mettendo a tua disposizione mentre avrebbe potuto magari impiegarlo in altro modo.
Per cui non farti problemi a chiedere aiuto usando tutti i canali disponibili, dal forum a TeamSpeak, ma non pretenderlo.
E considera che i piloti più esperti di te saranno sicuramente ben disposti ad insegnare qualcosa a qualcuno che dimostra impegno, passione e rispetta il tempo libero altrui.

Al momento l'iter addestrativo si articola nei seguenti corsi:

          Il corso preparatorio ti servirà per muovere i primi passi all'interno del gruppo e nel mondo del volo online.

Scoprirai come impostare e usare TeamSpeak per parlare con gli altri piloti, come configurare al meglio il tuo PC e le tue periferiche di gioco per l'uso con BMS, come funziona il sistema IVC per le comunicazioni radio in volo, come usare la DTC per preimpostare alcuni aspetti del simulatore e come ottenere il meglio dal tuo sistema di head tracking.

Questo corso è accessibile a tutti, anche a coloro che non fanno parte dei Drunken Reapers.
Se poi vorrai continuare il cammino e avere accesso all'intero iter addestrativo, alla documentazione e al materiale di addestramento dovrai iscriverti alla comunità.
               
          Questo è il primo vero corso del nostro iter addestrativo.

Sarai a tutti gli effetti un allievo pilota dei Drunken Reapers e il tuo status sarà immediatamente evidenziato dall'assegnazione dell'apposita mostrina:

In questo corso apprenderai i concetti base del volo, gli strumenti e le funzioni del velivolo, le procedure di decollo e atterraggio, i principi della navigazione aerea sia a vista sia strumentale, le tecniche di volo a bassa quota e in notturna, le procedure di comunicazione radio e come gestire eventuali emergenze.
               
          Durante il corso avanzato approfondirai gli aspetti più complessi del volo, come volare correttamente in formazione con altri aerei sia durante la navigazione sia in situazioni di combattimento, il rifornimento in volo e infine le tecniche di evasione e l'uso dei sistemi di contromisure per l'autodifesa contro le minacce.
               
          Qui le cose si fanno davvero serie: studierai gli armamenti e le tecniche di combattimento aria-aria, dal moderno combattimento a distanza fino alla classica ed affascinante arte del combattimento ravvicinato.

Imparerai ad usare le varie modalità del radar per rilevare, tracciare e inseguire i bersagli, come identificare a vista i bersagli usando il TGP, come scambiare i dati sui bersagli con gli altri velivoli e le manovre di combattimento individuali e di gruppo.
               
          Infine, se vorrai diventare un pilota completamente multiruolo, imparerai a conoscere l'ampia varietà delle armi per l'attacco al suolo, come scegliere quelle più adatte a seconda del compito da svolgere e come impiegarle con la massima efficienza, nonché tutti gli strumenti che l'F-16 ti mette a disposizione per portare a termine con successo anche le missioni più difficili.

Quando ti sentirai pronto, potrai effettuare apposite missioni - chiamate checkrides - che serviranno a dimostrare quanto appreso e a certificare il tuo status di pilota virtuale da combattimento, momento in cui ti verranno conferite le fatidiche ali!

Al momento gli esami consistono in:

  • una prova offline di volo e navigazione a vista e strumentale, eseguendo secondo certi parametri quanto richiesto nel briefing;
  • una prova online con uno o più istruttori piloti, dove verranno messe alla prova le capacità di volo in formazione, le comunicazioni radio e l'autodifesa;
  • una prova offline di combattimento in cui il pilota, sottoposto ad una serie di minacce, deve eliminare diversi obiettivi utilizzando differenti armamenti;
  • una prova finale di combattimento online con uno o più istruttori piloti, dove dovrai applicare tutto quello che hai appreso in uno scenario operativo.

Le prove sono da effettuarsi in sequenza, previa approvazione di un istruttore pilota.


Pagina creata da BlueRaven il 29/11/2015